Non è stata esattamente una domenica come le altre e chiamarla speciale è anche poco, perché quando arriva il giorno del Nataleo tutto diventa sensazionale: luoghi, amici e soprattutto i nostri fantastici Leo!

Sirmione, gioiello delle isole e delle penisole, – proprio così la chiama Catullo nel Carme XXXI – ha ospitato la passeggiata di domenica mattina. Partendo dalla Rocca Scaligera e valicando il suo ponte in legno, i numerosi partecipanti hanno attraversato il centro storico addobbato a festa e brulicante di numerosi visitatori, che ovviamente non hanno avuto alcuna esitazione a manifestare tutta la loro curiosità verso i nostri affascinati Leonberger. Come al solito i curiosi ci hanno fatto sorridere con i loro tentativi di indovinare la razza e così si sono succedute le classiche domande di routine! E tra un riso ed un altro, di sicuro non sono mancati i complimenti!

Giunti alle Grotte di Catullo si è aperto davanti a noi lo stupendo scenario del Lago di Garda cinto dalle Prealpi. In questa suggestiva cornice dall’inestimabile valore storico, geografico ed archeologico, imponenti ai nostri occhi si sono materializzati i resti dell’antica villa romana appartenuta proprio alla famiglia di Catullo. La visita è stata impreziosita dalla sapiente descrizione della nostra guida turistica, che tra una coccola e l’altra ai nostri Leo, ci ha accompagnato per tutto il tragitto.

La parte culturale ha presto lasciato spazio all’aspetto ludico e conviviale, facendoci ritrovare tutti presso l’Agriturismo “La Montina” che ci ha accolto, riscaldato e rifocillato. A conclusione di questa indimenticabile giornata i primi fiocchi di neve hanno imbiancato il rientro a casa! Grazie di cuore a tutti i partecipanti che con il loro entusiasmo e il loro amore per i nostri amici a quattro zampe hanno reso ancora più magico questo appuntamento! Il Club Italiano del Leonberger vi dà appuntamento al prossimo anno!

DSCF6642